Modulistica settore servizi alla persona (benefici – sovvenzioni – contributi – sussidi – vantaggi economici )

Assegno al nucleo familiare  L’art. 65 della legge 23 dicembre 1998, n.

Assegno al nucleo familiare 

L’art. 65 della legge 23 dicembre 1998, n. 448 ha introdotto, con decorrenza dal 1° gennaio 1999, un nuovo intervento di sostegno, denominato assegno ai nuclei familiari con almeno tre figli minori, per le famiglia che hanno figli minori e che dispongono di patrimoni e redditi limitati. La domanda deve essere presentata al Comune di residenza del richiedente entro il termine perentorio del 31 gennaio dell’anno successivo a quello per il quale viene richiesto l’assegno.
modulo anf casale

Assegno di maternità

L’assegno è stato istituito dall’art. 66 della legge n. 448/98. L’assegno spetta, per ogni figlio nato, alle donne che non beneficiano di alcun trattamento economico per la maternità (indennità o altri trattamenti economici a carico dei datori di lavoro privati o pubblici), o che beneficiano di un trattamento economico di importo inferiore rispetto all’importo dell’assegno (in tal caso l’assegno spetta per la quota differenziale).
La domanda deve essere presentata al Comune di residenza della madre entro il termine perentorio di sei mesi dalla nascita del figlio,
ovvero entro i sei mesi dall’adozione o dall’affidamento preadottivo
.

modulo mat casale  

Agevolazioni Gas, Energia elettrica
Il bonus sociale per lo sconto in bolletta su luce, gas e acqua per le famiglie in difficoltà verrà erogato automaticamente a partire da gennaio 2021.

Modulistica settore servizi alla persona (benefici - sovvenzioni - contributi - sussidi - vantaggi economici )

Per l’accesso al bonus sarà sufficiente rispettare uno solo dei requisiti di ammissibilità sopra esposti. La DSU andrà compilata seguendo le linee guida indicate 

sito ufficiale dell’INPS

La dichiarazione va presentata online sul sito ufficiale dell’INPS (accedendo alla propria area personale) oppure tramite Centri di Assistenza Fiscale (CAF) o sportelli Comunali.

Non verrà invece per il momento erogato automaticamente il bonus per disagio fisico. Pertanto dal 1° gennaio 2021 nulla cambia per le modalità di accesso a tale bonus: i soggetti che si trovano in gravi condizioni di salute e che utilizzano apparecchiature elettromedicali per la loro sopravvivenza dovranno continuare a farne richiesta presso i Comuni o i CAF abilitati.

moduli A      b sgate 
Contributi economici

Contributi erogati a favori di cittadini in stato di grave disagio economico per contingenze straordinarie (malattia, interventi chirurgici …).

Requisiti: 
Documentato stato di indigenza 

Documentazione da presentare: 
Istanza con l’indicazione dei motivi per i quali si chiede il contributo; 

documentazione atta a comprovare il reale stato di indigenza e la reale necessità dell’intervento richiesto.

Modulo Istanza

Allegati

Ultimo aggiornamento

12 Novembre 2022, 08:49